Angelo di Dio,
che sei il mio custode,
illumina,
custodisci,
reggi e governa me,
che ti fui affidato dalla pietà celeste.
Amen.

More about:


DA
Dacia, dado, daino, dama, damerino, damigella, damigiana, dancing, dandy, danza, dare, darsena, datato, datore, dattero, dattilografa, davanzale, dazio.

DE
Dea, debito, debuttante, decadenza, decaffeinato, decagrammo, decalogo, decametro, decalitro, decadenza, debolezza, decantare, decathlon, decelerare, decentrare, decenza, decidere, decifrare, decisione, declamare, declassare, declinare, declino, decodificare, decollare, decomposizione, decongelare, decongestionare, decontaminare, decorare, decoro, decorrenza, decotto, decrepito, decretare, decreto, decurtare, dedica, dedurre, defaillance, deferenza, deficiente, defilé, definire, definitivo, deformazione, defraudare, defunto, degenerare, degente, degrado, degustare, delatore, delega, delegittimare, delfino, delibera, deliberare, delicatezza, delimitare, delinquente, delirio, delitto,
delizia, deltaplano, delucidare, deludente, delusione, demagogia, demandare, demaniale, demanio, demerito, demente, demolire, demotivato, denaro, denaturare, denominazione, densità, dente, dentice, dentifricio, dentista, denuncia, deodorante, dependance, depennare, deperibile, depilare, depistare, depliant, deplorevole, deposito, depressione, deputato, deragliare, derby, deriva, dermatologo, deroga, descrivere, deserto, desiderio, design, dessert, destino, destituzione, detective, detenuto, detergente, detersivo, dettato, devolvere, dicastero.

DI
Diacono, diagnosi, diagonale, diagramma, dialetto, dialisi, dialogo, diamante, diametro, diapositiva, diario, diarrea, diatriba, diavolo, dibattito, dichiarazione, dicitura, didattica, diesel, dieta, dietologo, difetto, diffamazione, differente, differire, differita, difficile,  difficoltà, diffida, diffidente, diffondere, diffusione, diga, digerire, digestivo, digitale, digitare, digiunare, digiuno, dignità, diktat, dileguare, dilemma, dilettante, diletto, diligente, diluente, diluire, dilungare, diluviare, dimagrire, dimensione, dimenticare, dimesso, diminutivo, dimissionario, dimostrare, dinamica, dinamite, dinamo, dinastia, dinosauro, dipendente, dipingere, dipinto, diploma,  diplomatico, diramare, direttiva, direttore, dirigente, dirigibile, dirimere, dirimpettaio, dirupo, disabile, disadattato, disagio, disapprovare, disappunto, disarcionare, disarmante, disastro, disattento, disattivare, disavanzo, disavventura, discarica, discendente, discepolo, discesa, dischetto, dischiudere, disciplina, disco, discografico, discolo, discordante, discorso, discoteca, discrepanza, discrezione, disdicevole, disdire, disegnatore, disegno, disertore, disfacimento, disgustoso, disinfettante, disinvolto,  dislivello, dislocare, disoccupato, disordinato, dispensa, dispenser, disperato, dispettoso, disponibile, disporre, dispositivo, disputa, distanza, distintivo, distributore, disturbare, disuso, dito, dittatore, diva, divano,
divieto, divisa.

DO
Doccia, docente, documentazione, documentario, documento, doga, dogana, doganiere, dolce, dolcezza, dolciario, dolcificante, dolciume, dolina, dollaro, dolmen, dolore, doloso, domanda, domani, domare, domatore, donatore, domestica, dominatore, dominazione, dominio, domino, dondolo, donna, donnaiolo, dono, donzella, doping, dopobarba, doposcuola, doposole, doppiaggio, doppietta, doppiogiochista, doppione, dormiglione, dormitorio, dorsale, dorso, dosaggio, dosatore, dose, dossier, dotazione, dote, dottorato, dottore, dovere, doveroso, dovizia, dozzina.

DU
Dubbio, duca, ducato, duello, duetto, duna, duo, duodeno, duomo, duplicare, duplicato, duraturo, durezza, durone, duttile, duty free, dubitare, duce, durata,

More about:


Fratelli d’Italia
L’Italia s’è desta,
Dell’elmo di Scipio
S’è cinta la testa.
Dov’è la Vittoria?
Le porga la chioma,
Ché schiava di Roma
Iddio la creò.
Stringiamci a coorte
Siam pronti alla morte
L’Italia chiamò.

Noi siamo da secoli
Calpesti, derisi,
Perché non siam popolo,
Perché siam divisi.
Raccolgaci un’unica
Bandiera, una speme:
Di fonderci insieme
Già l’ora suonò.
Stringiamci a coorte
Siam pronti alla morte
L’Italia chiamò.

Uniamoci, amiamoci,
l’Unione, e l’amore
Rivelano ai Popoli
Le vie del Signore;
Giuriamo far libero
Il suolo natìo:
Uniti per Dio
Chi vincer ci può?
Stringiamci a coorte
Siam pronti alla morte
L’Italia chiamò.

Dall’Alpi a Sicilia
Dovunque è Legnano,
Ogn’uom di Ferruccio
Ha il core, ha la mano,
I bimbi d’Italia
Si chiaman Balilla,
Il suon d’ogni squilla
I Vespri suonò.
Stringiamci a coorte
Siam pronti alla morte
L’Italia chiamò.

Son giunchi che piegano
Le spade vendute:
Già l’Aquila d’Austria
Le penne ha perdute.
Il sangue d’Italia,
Il sangue Polacco,
Bevé, col cosacco,
Ma il cor le bruciò.
Stringiamci a coorte
Siam pronti alla morte
L’Italia chiamò

 

 

Parole di Goffredo Mameli ( 1827 – 1849 )
Musica di Michele Novaro   ( 1822 – 1885 )

More about:


Sono quattro le denominazioni di luogo:

1) Stato in luogo:
indica il luogo reale o figurato in cui si sta, si compie o si subisce un’ azione.

E’ introdotto dalle preposizioni: in, a, su, tra, sopra, ec.,

Ad esempio:
Garibaldi nacque a Nizza

Il complemento di stato in luogo risponde alle domande:
Dove?
In quale luogo?

2) Moto a luogo:
Indica il luogo reale e figurato nel quale si va o verso il quale cui di dirige.

Dipende dai verbi che indicano movimento: andare, venire, partire, entrare, salire, ecc.,
e da sostantivi di uguale significato come arrivo, partenza.

Ad esempio:
Luigi fu mandato in Giappone

Il complemento di moto a luogo risponde alle domande:
Dove?

3) Moto da luogo:
Indica il luogo reale o figurato dal quale ci si muove o ci si allontana.

E’ introdotto dalle preposizioni: da, di

Dipende dai verbi: venire, partire, uscire, tornare e da sostantivi di uguale significato.

Ad esempio:
Uscì di casa senza salutare a nessuno

Il complemento di moto da luogo risponde alle domande:
Da dove?
Da quale luogo?

4) Moto per luogo:
Indica il luogo reale o figurato attraverso il quale ci si muove o si passa.

Dipende dai verbi:  passare, transitare, ecc., e da sostantivi di uguale significato.

E’ introdotto dalle preposizioni: per, da.

Ad esempio:
Passarono da agrigento in tutta fretta.

Per essere sicuri che si tratti di complemento moto per luogo basti che la preposizione da venga sostituita attraverso,
se la frase abbia un senso allora si tratta di complemento moto per luogo viceversa si tratta da altro complimento.

Il complemento di moto per luogo risponde alle domande:
Per dove?
Attraverso quale luogo?

More about: