Bagnate in acqua calda due bustine di funghi secchi.
Preparate 600 gr circa di verdure per minestrone (zucchine, patate, piselli, fagioli,
spinaci, cipolla, sedano,  carota, pomodoro, prezzemolo, basilico)
oppure acquistate verdure per minestrone surgelato che hanno il
vantaggio di essere già pulite e contenere anche ortaggi non di stagione.
Tritate sedano, cipolla e prezzemolo e mettete in pentola con olio e
una manciata di da-dini di pancetta affumicata e metà dei funghi tritati grossolanamente.
Poco dopo, unite le verdure, qualche grano di sale e fate stufare a recipiente coperto
per 7- 8 minuti, mescolando di tanto in tanto.
Aggiungete il brodo necessario e portate a cottura.
Unite la pasta, preferibilmente corta e la rimanenza dei funghi.
Servite a parte parmigiano grattugiato. Se lo preferite, potrete anche passare le verdure e servire il passato con crostini.
            


INGREDIENTI:
150 grammi  di sfoglie di pasta all’uovo per lasagne
20 grammi di burro
1 spicchio d’aglio
150 grammi di funghi misti
1 cucchiaio colmo di prezzemolo tritato
sale fino marino

Lessate la pasta in acqua bollente per 5 minuti, sgocciolate le sfoglie a una a una, stendetele su un panno da cucina e lasciatele raffreddare. Fate fondere 15 grammi  di burro in una padella con l’aglio già sbucciato.
Dopo 4 minuti eliminatelo, unite i funghi già puliti e affettati, salate e 
cuocete o fiamma media per circa 8 minuti o sin quando saranno cotti; togliete dal fuoco, profumate con il prezzemolo.
Ungete con il burro rimasto 4 piatti da portata 
 adatti alla cottura in forno, dividete le sfoglie di pasta, conditele con il sugo di funghi e passatele nel forno già caldo a 200° per 5 minuti o fino a quando la pasta sarà ben dorata.
Sfornate e servite immediatamente.


INGREDIENTI per 4 persone:
 150 grammi di pasta pronta da stendere per lasagne
150 grammi di salmone affumicato
150 grammi  di mascarpone
1 uovo
150 grammi  di Parmigiano Reggiano o Grana grattugiato.
1 mazzetto di erba cipollina
200 grammi di besciamella pronta.

Lessate  le lasagne in acqua bollente, nella quale avrete aggiunto un cucchiaio d’olio così la  pasta non si attacca.
Scolate le lasagne e posatele sopra un canovaccio ad asciugare.
Tagliate ogni lasagna in due per il lungo.
Tritate grossolanamente, tè il salmone affumicato  e mettetelo in una terrina. Unite un uovo sbattuto, 150 grammi di mascarpone,  100 grammi di Grana (o Parmigiano) grattugiato. Aggiungete al composto un cucchiamo di erba cipollina tritata e mescolate.
Spalmate  il composto di salmone e mascarpone sulle strisce di pasta e arrotolatele su se stesse.
Disponete i cannelloni in una teglia imburrata. Copriteli di besciamella, cospargeteli con il grana  avanzato e cuoceteli per 20 minuti nel  forno preriscaldato a 200 gradi.


Una equazione algebrica contenente una incognita è una uguaglianza tra due espressioni algebriche, che soddisfa la relazione.

Il grado di una equazione è il grado massimo con cui compare l’ incognita.

L’ equazione di primo grado l’ incognita x ha come esponente 1

I valori che soddisfano l’ equazione sono detti radici o soluzioni

1) Si può trasportare un termine da un membro all’ altro, cambiandolo di segno.

Ad esempio:

x – 2 = 3         x= +2 + 3

2) Si possono cambiare di segno ambo i membri

2) Possiamo moltiplicare ambo i membri per uno stesso numero diverso da zero

3) Possiamo dividere ambo i membri per uno stesso numero

Per risolvere una equazione

Al primo membro mettiamo  tutti termini con l’ incognita, al secondo membro mettiamo tutti i termini noti,  ricorda se trasporti un temine da un membro all’ altro devi cambiare di segno.

Se compaiono più termini con la x , questi vanno ridotti a un solo termine facendo le apposite operazioni.

Se una equazione compaiono  dei denominatori, possiamo toglierli moltiplicando ambo i membri per il minimo comune multiplo dei denominatori.

Esempio:

4x + 3 = 3x + 6 + 5

4x – 3x = -3 +6 +5

1x = 8

X = 8 : 1 = 8   ( radice o soluzione )

Se noi facciamo la prova mettendo al posto della x l’ otto, notiamo che soddisfa la relazione dell’ equazione data.

4 * 8 + 3 = 3 * 8 + 6 + 5

32 +3 = 24 + 6 + 5

35 = 35