filastrocche: Le conte

LE  CONTE
Quando ero bambino per decidere chi doveva iniziare un gioco si facevano LE CONTE, chi usciva iniziava.
Ecco alcune:

  1. L’ orologio di San Marco
    fa le ore 24
    1,  2,  3, 4,  5, 6, 7, 8, 9, 10,
    11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18,
    19,   20,    21,   22,   23,  24
  2. Sotto la cappa del camino
    c’ era un vecchio contadino
    che suonava la chitarra
    bim, bum, sbarra.
  3. Ambarabà ciccì coccò
    tre civette sul comò
    che facevano l’ amore
    con la figlia del dottore,
    il dottore si ammalò
    Ambarabà ciccì coccò
  4. Sotto il ponte di baracca
    c’è ninì che fa la cacca,
    la fa dura, dura, dura
    e il dottore la misura
    la misura trentatrè
    uno, due, tre.
  5. Ticche tocche rose e fiori
    uno dentro e l’altro fuori
    uno fuori e l’altro dentro
    il serpente fa spavento,
    fa spavento quando c’è,
    ticche tocche fuori te

Autore dell'articolo: rino