70° Sagra del mandorlo in fiore
60° Festival internazionale del folklore
15° Festival internazionale “I bambini del mondo”
5° european dance caravan
dal 12 febbraio al 22 febbraio 2015

PROGRAMMA
GIOVEDÌ 12
Festival internazionale “I bambini del mondo”
ore 10.30 Incontro presso Casa della Speranza, Centro “II Sorriso”, AIAS e Ospedale reparto Pediatria

VENERDÌ 13
Festival internazionale “I bambini del mondo”
ore 16.30 Teatro Pirandello: incontro con le Autorità comunali
ore 17.30 Grande parata con i gruppi folk da Piazza Pirandello a Piazza Cavour
ore 20.30 Teatro Pirandello: Spettacolo dei gruppi

SABATO 14
Festival internazionale “I bambini del mondo”
ore 10.00 Passeggiata della pace verso la fraternità lungo la valle dei Templi
ore 20.30 Museo archeologico: conferimento premio “Claudio Criscenzo” e spettacolo dei gruppi

DOMENICA 15
Festival internazionale “I bambini del mondo”
ore 9.30 Sfilata da Piazza don Minzoni a Piazza Cavour
ore 12.30 Spettacolo dei gruppi folk internazionali
ore 16.30 Chiesa della Madonna della Provvidenza: preghiera per i popoli in pace

Folklore siciliano
ore 9.30 Sfilata da Piazza Pirandello a Piazza Cavour dei Gruppi folkloristici regionali e del corteo storico
ore 15.00 Piazza Cavour: esibizione dei Gruppi folkloristici regionali

MARTEDì 17 FEBBRAIO
ore 11.00: Piazza Cavour: Folklore internazionale
ore 18.00: Tempio della Concordia: Accensione del tripode

MERCOLEDÌ 18
ore 11.00 Piazza Cavour: Folklore internazionale
La Fiaccolata dell’amicizia è stata rinviata a giovedì 19 febbraio alle ore 17.00

GIOVEDÌ 19
ore 11.00 Piazza Cavour: Folklore internazionale
ore 17.00 Fiaccolata dell’amicizia
ore 21.00 Ex Collegio dei Filippini: serata FAI
elezione Miss Sagra e Miss Festival
VENERDÌ 20
ore 11.00 Prefettura: ricevimento dei rappresentanti dei gruppiinternazionali da parte delle Autorità
ore 11.00 Piazza Cavour: Folklore internazionale
ore 16.00 Teatro Pirandello: 60° Festival internazionale del folklore ed European dance caravan
ore 21.00 Teatro Pirandello: 60° Festival internazionale del folklore ed European dance caravan
SABATO 21
ore 11.00 Piazza Cavour: Folklore internazionale
ore 16.00 Teatro Pirandello: 60° Festival internazionale del folklore
ore 21.00 Teatro Pirandello: 60° Festival internazionale del folklore
DOMENICA 22

ore 14.30  Lo spettacolo conclusivo si svolgerà al teatro Pirandello, l’ ingresso è gratuito, fino ad esaurimento posti.

Musici e sbandieratori con corteo barocco di Noto partecipanti alla sfilata del 21 e 22 febbraio 2015

GRUPPI PARTECIPANTI
Festival internazionale del folklore

Gruppi folk:

Bulgaria Pirin Folk Dance Ensemble – Blagoevgrad

Filippine “Bayanian” The National Folk Dance Company – Manila

Olanda Dance Group Paloina – Amsterdam

Slovacchìa Sarisan Folklore Ensemble – Presov

Spagna Agrupacion Fole lori caTequex et éldere – Pontevedra

Tailandia Pibulsongkrom Rajabhat University Folk Dance Group – Phitsanulok

Ucraina Podìllya Folk Dance Group – Khmelnitsky

Ungheria “Csepel Dance Ensemble” Csepet/Budapest

 

Bande e sbandieratori

Spagna Tuna De Medicina De Barcelona

Italia Sbandieratori di Gubbio

Gruppi folk agrigentini

Città di Agrigento, Città dei Templi, Gergent, Kerkent, I Picciotti da Purtedda, Sicilia Antica,

Sicilia Terra ncantata, Val d’Akragas

Nazioni e Gruppi partecipanti al
5″ European Dance Caravan

GRECIA:  Elkelam Dance Ensemble” Atene

ITALIA ” Akragas Folk Dance Group” Agrigento

OLANDA “Dance Group Paloina” Amsterdam

POLONIA “Dance Ensemble of thè Marie Curie Sklodowska  University” Lublin

SPAGNA “Agrupacion Folclorica Tequexetéldere” Pontevedra

UNGHERIA  Csepel Dance Ensemble” Csepel/Budapest

 

Gruppi partecipanti al

Festival Internazionale “I bambini del mondo”

Bulgaria Nessebar

Geòrgia Ivane Javakhishvili

Messico Compania Infantil Mextca

Russia Vesselinka

Ungheria Sartina Folkdance Ensemble

Gruppi siciliani

Agrigento: Gergent – Oratorio Don Guanella – I Piccoli del Val D’Akragas – Picciotti da Purtedda.
Herbessus (Grotte) – Fabaria Folk (Favara) – Cumpari e Cummareddi, Milìtello (Ct) – Vecchia Jonia, Giarre (Ct) – Limpiados, Licata – Rosa Balistreri Folk, Licata – Ass. Cult. Poggiodiana, Ribera 60′,
Giuria internazionale del Festival internazionale del folklore

Janos Mucsi, President Director and organizer of thè Festival “Duna Camival” – Budapest

Udomsak Sakmunwong, Member National Representative of FIDAF in Thailand, Former President of C/OFF

Lisbeth Batista, Member National Representative of FIDAF in Panama, Director of “Agrupacion Panama Folklore”

Vassilis Dimitropulos, Member MSC Dance Anthropotogy Director of Elkeìam Folk Ensemble

 

ALTRE INIZIATIVE

  • A cura delParco archeologico e paesaggistico della Valle dei templi:

– Mostra Cinque vasi di premio. Il “Salinas ” nella Valle dei Templi.

Ex Scuola rurale in contrada S. Nicola, dal lunedì al venerdì:

ore 9-13; sabato e domenica: ore 9-19

– Valle in fiore. Archeologia e giochi nell’antica Akragas – 
attività e laboratori rivolti ai bambini ed ai ragazzi, in collaborazione con la Soprintendenza dei beni culturali ed ambientali di Agrigento: sabato 14 e 21, ore 9-18, Casa Pace, Villa Aurea, Antiquarium Dioscuri, locali annessi alla chiesa di S. Maria dei Greci

– Come immaginare la Sicilia. Dedicata a bambini e adulti –
il cantastorie Pappino Castello, con voce, chitarra e cartelloni figurati: venerdì 20, ore 10, Casa Sanfilippo

– Il  ritorno della capra girgentana nella Valle dei Templi: venerdì 20, ore 12, Valle dei Templi

14a Fiera del libro di tradizione siciliana tra il ‘700 ed il ‘900

Mostre su “Momenti, immagini e storia della Sagra del mandorlo in fiore” nella Biblioteca comunale
“Franco la Rocca” e nel chiosco comunale di piazzale Moro

“AGRIGENTO VALLE DEL GUSTO” FOOD EXPÒ

Expò Village – Piazza Marconi
Orari di apertura giornaliera dalle ore 9.30 alle ore 14.30 e dalle ore 16.30 alle ore 23

Mercoledì 18:
Ore 16.00 Inaugurazione

Ore 16.30 alle 23.00: Degustazione dei prodotti enogastronomici

Giovedì 19:
Dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 22.00: Degustazione dei prodotti enogastronomici –
Stand gastronomico preparazione di piatti tipici della cucina siciliana

Ore 18.00 Un grand tour della vivace produzione artigiana e agroalimentare Talk food a cura degli chefs

Venerdì 20:

Dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 22.00: Degustazione dei prodotti enogastronomici –
Stand gastronomico preparazione di piatti tipici della cucina siciliana

Sabato 21 :

Dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 22.00: Degustazione dei prodotti enogastronomici –
Stand gastronomico preparazione di piatti tipici della cucina siciliana

Ore 11.00 Concorso gastronomico tra gli istituti alberghieri I dolci a base di mandorla

Domenica 22:

Dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 22.00: Degustazione dei prodotti enogastronomici

Ore 12.00 Viaggio gastronomico “I profumi e i sapori dei prodotti agroalimentari agrigentini” –
Stand gastronomico preparazione di piatti tipici della cucina siciliana

Durante i giorni dell’expò sono previsti momenti di intrattenimento

                                                    CONCORSO “Tempio d’oro”

indetto tra i gruppi folkloristici partecipanti al Festival internazionale del folklore, diviso in tre sezioni:

Sezione A – per la migliore danza;

Sezione B – per il migliore costume tradizionale;

Sezione C – per la migliore espressione musicale.

I vincitori verranno prescelti da una giuria internazionale

                                                     CONCORSO “Miss Primavera”

aperto a tutte le ragazze tra i 16 e i 30 anni dei vari gruppi partecipanti ai Festival internazionale del folklore Una giuria assisterà alla sfilata delle candidate e sceglierà la candidata alla quale dare il titolo.

                                                     CONCORSO “Miss Sagra e Miss festival”

PREMI

“Ugo Re Capriata” a cura dell’Assostampa

7a edizione Premio speciale “Gigi Casesa”

2a edizione Premio Triscele “Giugiù Gallo”

5° concorso fotografico “Fotografa la Sagra”

RADUNO DEL FOLKLORE SICILIANO

Presentano gli spettacoli del 60° Festival internazionale del folklore

Salvo La Rosa e Claudia Tosoni

Testimonial caravan: Massimiliano Morrà

Direzione Artistica: Francesco Bellomo

Direzione Festival: Nino Lauretta

Organizzazione Festival: Nino Lauretta e Riccardo Cacicia

Movimentazione gruppi folk: Bruno Carapezza

INFO E VENDITA BIGLIETTI

Box  Office / SAIS

Piazzale Rosselli, 6 – Agrigento
telefono 0922 20500
email: info@touristservice.org

 

—————————————————————————————————————–

 

Centralino comune di Agrigento Telefono: 0922590111

 


 

Ciao a tutti mi chiamo Evelyn, vi presento il mio gattino, si chiama yoghi
è nato ad Agrigento il 26 marzo 2010.
Yoghi è un giocherellone impazzisce per le coccole e giocare con qualsiasi oggetto che è
in movimento
Il mio gatto  come tutti i gatti non emanano  odore, tranne gli escrementi e l’urina.
Il mio micio  adora starsene
con la pancia all’aria, e dormire  sulla poltrona della stanzetta
e si è impadronito di un cuscino.

Se volete un gattino a casa avete bisogno:

 

  • Due ciotole per il cibo ( una per l’ acqua  e una per il pasto )
  •  Per l’ alimentazione:

    Per i primi 12 mesi di vita
    comprate crocchette per gattini
     come ad esempio:Royal canin kittenAlmo nature kitten

    hill’s feline kitten

    Trainer natural kitten,

    Cimiao Kitten ( farmina)

    Eukanuba kitten,

    Pro plan kitten ( Purina )

    Iams Kitten

    Sanabelle Kitten

    Matisse kitten

    Trascorso i 12 mesi si passerà alle crocchette per gatti adulti.

    Se il gatto è stato sterilizzato comprate le crocchette per gatto sterilizzato.

    Trascorsi i 10 anni di vita  comprate le crocchette per gatti senior

  • Per i bisognini comprate una  cassettina in plastica  e riempitela di uno strato di lettieradi circa 3 centimetri.Per mantenere un buon livello di igiene sostituire la lettiera circa  ogni 10 giorni.

    Sistemate la cassettina della lattiera in un luogo facilmente accessibile e tranquillo, ovviamente

    distante dal cibo.

    Ricordate di lavarvi le mani accuratamente dopo aver toccato la lettiera usata, oppure

    usate i guanti monouso.

    Per le mamme che sono in attesa  di evitare il contatto con gli escrementi del gatto.

  •  Un tiragraffi  i gatti non usano gli artigli per camminare, dato che sonoretrattili però hanno bisogno di farsi le unghie quindi comprate  un tiragraffi,se invece,  preferirà qualcosa altro basta una strillata ed imparerà piano piano.

    Non date mai mai botte non serviranno a niente e non vi amerà.

    Si possono accorciare  periodicamente le unghie  rivolgendosi al veterinario

    che interverrà con abilità, senza causare  alcun fastidio al gatto.

  • Un cestino  chiuso visto che i gatti non piace viaggiare  se proprio si ècostretti a portarselo via è necessario comprarlo ben rinforzato,perchè potrebbe scappare e creare molteplici problemi sia a voi ed agli altri.
  •  Dopo 50 giorni che è nato portarlo dal veterinario per i primi vaccini.Ricordate di portarlo dal veterinario regolarmente per essere sicuri che il vostro micio stia bene.

Come notiamo che il nostro amico sta male?
Quando è mogio, e si nasconde.
Quando ha il pelo opaco
Non mangia e vomita  e tossisce
Ha la diarrea
In questi casi portarlo dal veterinario.

Per la pulizia del gatto:

Il gatto non ama l’ acqua, ma se iniziate a lavarlo con acqua e shampoo per gatti,  da piccolo non avrete problemi,
si lamenterà è basta!
Asciugatelo con una tovaglia!
Non usate per nessun motivo il fon per asciugarlo il rumore lo spaventa e  potrebbe graffiarvi di brutto.
Se il vostro gatto odia terribilmente l’ acqua e potete avere problemi usate un shampoo a secco per gatti.

Dopo passategli un parassitario contro i pidocchi e zecche, come ad esempio frontline spray

Non dimenticate di spazzolarlo.

Ora non vi resta quale razza scegliere?

I gatti si suddividono in grosso modo in  due ampie categorie: il gatto a pelo lungo e il gatto
a pelo corto.

Ecco alcune razze di gatti: Abissini, Bengala, Blu di Russia, British, Burmilla,
Certosini, Maine Coon, Norvegesi delle foreste, Persiani ed esotici, Ragdoll,
Rex Cornish devon German, Sacri di Birmania , Siamesi ed orientali, ecc…..
 

 

 PROBLEMI?  SI!!!
   
Quando iniziano il periodo degli amori per i padroni iniziano i problemi:
Il maschio si fa nervoso, e tenta di scappare e, se ci riesce, torna dopo giorni pestato e in casa
provvede ad irrorare angoli e poltrone la sua urina puzzolente.
La femmina invece si lamenta, si contorce.

L’ età dei gatti:

 Età dell’ uomo  Età del gatto
 5 mesi  1 mese
 10 mesi  2 mesi
 2 – 3 anni  3 mesi
5 – 6 anni  4 mesi
8 – 9 anni  5 mesi
14 anni  6 mesi
15 anni  7 mesi
16 anni  8 mesi
18 anni  1 anno
25 anni  2 anni
30 anni  3 anni
35 anni  4 anni
38 – 40 anni  5 anni
42 – 44 anni  6 anni
45 anni  7 anni
48 anni  8 anni
55 anni  9 anni
60 anni  10 anni
62 anni  11 anni
65 anni  12 anni
68 anni  13 anni
72 anni  14 anni
74 anni  15 anni
76 anni  16 anni
78 anni  17 anni
80 anni  18 anni

Volete un cane in casa, prima di tutto leggete attentamente quello che vi aspetta e dopo se siete  sicuri dico sicuri allora potete avere quel vostro miglior amico che sarà il vostro futuro cane.

Prima di tutto introdurre un cane in casa significa stravolgere le abitudini familiari.
L` animale deve essere portato a passeggio diverse volte al giorno, con qualsiasi tempo, e  durante i periodi di muta va spazzolato quotidianamente, così come dopo ogni uscita in campagna
o nel parco.
Comunque, non deve essere lavato spessissimo, ma quanto occorre, con shampoo neutro.
Per fronteggiare odori tavolta assai fastidiosi si può passare su tutto il pelo una spugna imbevuta  di acqua e aceto.
Secondo problema le feci e le urine, depositate dovunque.
Il cucciolo è  come un bambino,   cioè non è in grado di trattenere le urine per lungo tempo. Ma, con pazienza e dolcezza,  si può fargli
capire che quella non può diventare una sua abitudine. Sempre agli stessi orari  precisi, si deve portarlo fuori, proprio per permettergli di far i suoi bisogni : piano piano, l`animale
imparerà a trattenersi fino al momento fissato.
In ogni caso, fatelo sempre uscire dopo i pasti.
Per raggiungere tale scopo ci vorrà  all`incirca 5 mesi.

MASCHIO o FEMMINA
I MASCHI hanno una sola cattiva qualità , quello di urinare frequentemente, per conseguenza
bisogna portarlo fuori spesso nell`arco della giornata.

LA FEMMINA a partire dal 9° mese, ha due “calori” all` anno della durata di un 20 giorni,  ciò vuol dire perdite ematiche, prima abbondanti e poi in diminuzione.
Evidentemente, questi periodi possono creare notevoli disagi in casa, soprattutto se si tratta  di cagnoline d piccola taglia, che si intrufolino dappertutto, o comunque siano abituate a salire
su letti e divani.
A questo punto, consideriamo il problema se far figliare o meno la cagna. Un consiglio prima  di tutto di far figliare la cagna solo ai padroni che dispongono dell` ambiente adatto a ospitare la
cucciolata: infatti i piccoli, non appena si sentono in forze, cominciano ad andare in giro,  sporcando dovunque.
Ora, considerando che lo svezzamento avviene intorno ai 40 giorni, si può  ben immaginare che cosa accadrebbe a lasciare che i cagnolini circolassero indisturbati per tutto
questo tempo in un miniappartamento.
L` ambiente a loro destinato deve essere pulito ogni giorno  e, in ogni caso, è meglio distribuire dei giornali a coprire il pavimento.

LE MALATTIE TRASMISSIBILI ALL` UOMO

Alcune patologie del cane possono trasferirsi nei padroni: la loro conoscenza, unità al rapporto  costante dico costante col veterinario, darà a voi e al vostro cane la tranquillità

Ecco alcune malattie:

Pulicosi Malattia parassitaria provocata dalle pulci.

Piroplasmosi Malattia provocata dalle zecche, che nei periodi primaverili ed estivo assalgono  i cani.
Si tratta di una malattia gravissima, si può intervenire con successo solo nello stadio iniziale   dell`infermità.
Se vi capita di trovarvi addosso una zecca, estraetela immediatamente, disinfettatevi
accuratamente e poi andate al piu` vicino pronto soccorso.

Rogna sarcoptica E` causata dal parassita Sarcoptes scabiei, un arcaro che provoca una  dermatite contagiosa, con intenso prurito e comparsa di eczemi. Facilmente trasmissibili al`uomo,
le persone contagiate devono farsi vedere dal dermatologo

– Echinococcosi il cane elimina le proglottidi attraverso le proprie feci, inquinando l`ambiente:
così nell`uomo possono formarsi cisti di echinococco, generalmente nel fegato, ma anche  nei polmoni.
Solo l` intervento chirurgico potrà rimediarvi.

– Micosi tigna La micosi è fortemente contagiosa per l` uomo e gli si trasmette attraverso il  contatto diretto; egli stesso ne può essere sia vittima sia veicolo.

Vi ricordo che un rapporto costante col veterinario, non correte nessun rischio ne voi e neppure
il vostro cane.


via Emporium, 8 
telefono 0922 412024 
Biglietto di corsa semplice 1,20   
Biglietto di corsa semplice, vendita a bordo  1,70
Biglietto durata tutta la giornata per tutte le linee urbane  3,40
Tessera annua di identificazione abbonato  3,00
Abbonamento mensile per una linea  41,10
Abbonamento mensile per tutte le linee  51,90
Abbonamento ridotto aventi diritto per tutte le linee   29,20                                  

ORARI FERIALI
IN VIGORE DAL 15 SETTEMBRE 2014

 

    LINEA ARANCIONE:   Piazza Don Guanella – Via Petrarca – Cimitero – Viale della vittoria – Via Atenea –
Via Garibaldi – Via Empedocle – Stazione (ferrovie dello stato ) – Via Esseneto –
Via Callicratide – Via Manzoni.
Principali località
Piazza Don Guanella 8.15 9.00 9.45 10.30 11.15 12.00 12.45

 

ORARI FERIALI:

  LINEA VERDE: Piazza Bibbiria – Duomo – Via Gioeni – Via xxv Aprile – Via Imera – INPS – Cimitero –
Via Crispi – Stazione – Via Atenea – Via Garibaldi – Via XXV Aprile via Gioeni – Via Duomo
Principali località
Piazza Bibbiria  8.00  8.50  9.40  10.30  11.20  12.10  13.00
Principali località
Piazza Bibbiria  13.50 14.40 15.30 16.20 17.10 18.00 18.50 19.40

ORARI FERIALI:

  LINEA Rossa: Don Guanella – via La Malfa – Cimitero – Giovanni XXIII – via San Vito – via De Gasperi – Piazza Rosselli –
via Atenea – via Garibaldi – Via Dante – via Manzoni
Principali località
Don Guanella 7.30 8.00 8.40 9.25 10.10 10.55 11.40 12.25 13.05
Principali località
Don Guanella 13.45 14.30 15.15 16.00 16.45 17.30 18.15 19.00 19.45

ORARI FERIALI:

  LINEA 1: Piazzale Rosselli – Stazione FS – Valle dei Templi  –   Villaseta – Monserrato
Principali località
Piazzale Rosselli 7.20 8.00 8.30 9.00 9.30 10.00 *10.30 11.00 11.30 12.00
Principali località
Piazzale Rosselli *12.30 13.00 13.30 14.00 *14.30
15.30 *16.30 18.30 19.30 20.30

* Casa Pirandello

Principali località
Monserrato 7.00 7.20 *7.40 8.35 9.00 9.30 10.00 10.30 11.00 11.30

                   * SS 640

Principali località
Monserrato 12.00 12.30 13.00 13.30 14.00 15.00 16.00 17.00 18.00 19.00 20.00

ORARI FERIALI:

   LINEA 1/ : Piazzale Rosselli –  Villaseta – Casa Pirandello
Principali località
Piazzale Rosselli 10.15 13.00 16.00

 

Principali località
Casa Pirandello 10.45 13.30 16.30

 

ORARI FERIALI:

  LINEA 2 : Piazzale Rosselli – valle dei templi – Villaggio Peruzzo –  San Leone – Dune – Villaggio Mosè – Agrigento
Principali località
Piazzale Rosselli 6.00 *7.00
8.10 9.20 10.30 11.40 12.50 14.05
Dune 6.20 7.30
8.40 9.50 11.00 12.10 13.20 14.30
Villaggio Mosè 6.30 7.30
8.50 10.00 11.10 12.20 13.30 14.40
Principali località
Piazzale Rosselli 15.10 16.20 17.30 18.40 19.50 21.00 22.00
Dune 15.40 16.50 18.00 19.10 20.20 21.30  ——
Villaggio Mosè 15.50 17.00 18.10 19.20 20.30 21.40  ——

 

ORARI FERIALI:

   LINEA 2/ : Piazzale Rosselli –  Villaggio Mosè – Dune – San Leone – Villaggio Peruzzo – Agrigento
Principali località
Piazza Rosselli 6.45 7.15 7.45 8.25 9.00
Villaggio Mosè 7.10 7.40 8.10 8.50 9.25
Dune  5.50  7.20 7.50 8.20 9.00 9.35
Villaggio Peruzzo  6.35  7.00  7.30 8.00 8.30 9.10 9.45
Principali località
Piazza Rosselli 9.40 10.10 10.50 11.20 12.00 12.30 13.10
Villaggio Mosè 10.05 10.35 11.15 11.45 12.25 12.55 13.35
Dune 10.15 10.45 11.25 11.55 12.35 13.05 13.45
Villaggio Peruzzo 10.25 10.55 11.35 12.05 12.45 13.15 13.55

Principali località
Piazzale Rosselli 14.50 16.00 17.10 18.20 19.30 20.40
Villaggio Mosè 15.15 16.25 17.35 18.45 19.55 21.05
Dune 15.25 16.35 17.45 18.55 20.05 21.15
Villaggio Peruzzo 15.35 16.45 17.55 19.05 20.15 21.25

 

ORARI FERIALI:

   LINEA 3/ : Piazzale Rosselli – Villaggio Peruzzo – San Leone – Dune – via Imperatore – via dei giardini –
Villaggio Peruzzo – Agrigento
Principali località
Piazzale Rosselli  6.30 7.30 8.40 9.50 11.00 12.10 13.20
Dune  7.00 8.00 9.10 10.20 11.30 12.40 13.50
Principali località
Piazzale Rosselli 14.30 15.40 16.50 18.00 19.10 20.20 21.15
Dune 15.00 16.10 17.20 18.30 19.40 20.50

ORARI FERIALI:

    LINEA 4 : Piazzale Rosselli – Fontanelle – San Michele – Ospedale
Principali località
Piazzale Rosselli 6.00 7.00 8.00 9.00 10.00 11.00 12.00 13.00
Fontanelle 6.20 7.20 8.20 9.20 10.20 11.20 12.20 13.20
San Michele 6.23 7.23 8.23 9.23 10.23 11.23 12.23 13.23
Ospedale 6.25 7.25 8.25 9.25 10.25 11.25 12.25 13.25
Principali località
Piazzale Rosselli 14.05 15.00 16.00 17.00 18.00 19.00 20.00 21.00
Fontanelle 14.20 15.20 16.20 17.20 18.20 19.20 20.20 21.20
San Michele 14.23 15.23 16.23 17.23 18.23 19.23 20.23 21.23
Ospedale 14.25 15.25 16.25 17.25 18.25 19.25 20.25 21.25
Principali località
Ospedale 6.30 7.30 8.30 9.30 10.30 11.30 12.30 13.30
San Michele 6.32 7.32 8.32 9.32 10.32 11.32 12.32 13.32
Fontanelle 6.35 7.35 8.35 9.35 10.35 11.35 12.35 13.35
Piazzale Rosselli 6.55 7.55 8.55 9.55 10.55 11.55 12.55 13.55
Principali località
Ospedale 14.30 15.30 16.30 17.30 18.30 19.30 20.30 21.30
San Michele 14.32 15.32 16.32 17.32 18.32 19.32 20.32 21.32
Fontanelle 14.35 15.35 16.35 17.35 18.35 19.35 20.35 21.35
Piazzale Rosselli 14.55 15.55 16.55 17.55 18.55 19.55 20.55 21.55
ORARI FERIALI:

LINEA 4/ : Piazzale Rosselli – San Giusipuzzo – INPS – San Michele – Ospedale

Principali località
Piazzale Rosselli 7.10 9.30 10.30 11.30 12.30 13.30
San Giusippuzzo 9.35 10.35 11.35 12.35 13.35
Fontanelle 9.36 10.36 11.36 12.36 13.36
San Michele 9.45 10.45 11.45 12.45 13.45
Ospedale  8.00 9.50 10.50 11.50 12.50 13.50

 

Principali località
Ospedale 10.00 11.00 12.00 13.00 14.00
San Michele 10.05 11.05 12.05 13.05 14.05
Fontanelle 10.06 11.06 12.06 13.06 14.06
San Giusippuzzo 10.15 11.15 12.15 13.15 14.15
Piazzale Rosselli 10.20 11.20 12.20 13.20 14.20

 

ORARI FERIALI:

    LINEA 5: Piazzale Rosselli – Via Imera – Via Mattarella – Calcarelli
Principali località
Piazzale Rosselli 7.50 8.45 9.45 10.45 11.45 13.00 14.00
Principali località
Piazzale Rosselli 14.45 15.45 16.45 17.45 18.30 19.10

 

 

Principali località
Calcarelli 8.15 9.15 10.15 11.15 12.30 13.40 14.20
Principali località
Calcarelli 15.15 16.15 17.15 18.10 18.50 19.30

 

ORARI FERIALI:

                                                    Agrigento – Giardina Gallotti – Montaperto
Principali località
Agrigento 6.45 6.40 8.00 11.30 13.35 14.20 14.50 16.15 19.15
Montaperto 7.05 7.00 8.30 12.00 14.00 14.50 15.20 16.45 19.45
Giardina Gallotti 7.15 7.15 8.45 12.15 14.10 15.00 15.30 17.00 19.50
Montaperto 7.25 7.25 8.55 12.25 14.20 15.10 15.40 17.10 20.00
Agrigento 7.55 7.55 9.25 12.55 14.50 15.40 16.10 17.40 20.30

 

ORARI  FESTIVI

  LINEA Rossa: Don Guanella – via La Malfa – Cimitero – Giovanni XXIII – via San Vito – via De Gasperi – Piazza Rosselli –
via Atenea – via Garibaldi – Via Dante – via Manzoni
Principali località
Don Guanella 8.00 8.40 9.25 10.10 10.55 11.40 12.25 13.05

 

Principali località
Don Guanella 14.30 15.15 16.00 16.45 17.30 18.15 19.00 19.45

 

 

 

ORARI  FESTIVI:

  LINEA VERDE: Piazza Bibbiria – Duomo – Via Gioeni – Via xxv Aprile – Via Imera – INPS – Cimitero –
Via Crispi – Stazione – Via Atenea – Via Garibaldi – Via XXV Aprile via Gioeni – Via Duomo
Principali località
Piazza Bibbiria 9.40 10.30 11.20 12.10 13.00 15.30
Principali località
Piazza Bibbiria 16.20 17.10 18.00 18.50 19.40

ORARI  FESTIVI:

  LINEA 1: Piazzale Rosselli – Stazione FS – Valle dei Templi  –   Villaseta – Monserrato
Principali località
Piazzale Rosselli 7.20 8.30 9.30* 10.30 11.30 12.30* 13.30
Principali località
Piazzale Rosselli 14.30* 15.30 16.30* 17.30 18.30 19.30 20.30

* Casa Pirandello

Principali località
Monserrato 7.00 7.45 9.05 10.05 11.05 12.05 13.05

                 

Principali località
Monserrato 14.05 15.05 16.05 17.05 18.05 19.05 20.05

ORARI  FESTIVI:

  LINEA 2 : Piazzale Rosselli – Stazione – valle dei templi – Villaggio Peruzzo –  San Leone – Dune – via Imperatore
– Cavaleri Magazeni – via Giardini
Principali località
Piazzale Rosselli 6.30 7.30 8.40 9.50 11.00 12.10 13.20
Dune 7.00 8.00 9.10 10.20 11.30 12.40 13.50
Villaggio Peruzzo 7.10 8.10 9.20 10.30 11.40 12.50 14.00

 

Principali località
Piazzale Rosselli 14.30 15.40 16.50 18.00 19.10 20.20 21.15
Dune 15.00 16.10 17.20 18.30 19.40 20.50
Villaggio Peruzzo 15.10 16.20 17.30 18.40 19.50 21.00

ORARI  FESTIVI:

   LINEA 2/ : Piazzale Rosselli –  Villaggio Mosè – Dune – San Leone – Villaggio Peruzzo
Principali località
Piazza Rosselli 7.45 9.00 10.10 11.20 12.30 13.40
Villaggio Mosè 8.10 9.25 10.35 11.45 12.55 14.05
Dune 8.20 9.35 10.45 11.55 13.05 14.15
Villaggio Peruzzo 7.35 8.30 9.45 10.55 12.05 13.15 14.25
Principali località
Piazza Rosselli 14.50 16.00 17.10 18.20 19.30 20.40
Villaggio Mosè 15.15 16.25 17.35 18.45 19.55 21.05
Dune 15.25 16.35 17.45 18.55 20.05 21.15
Villaggio Peruzzo 15.35 16.45 17.55 19.05 20.15 21.25

ORARI  FESTIVI:

   LINEA 4 : Piazzale Rosselli – Fontanelle – San Michele – Ospedale
Principali località
Piazzale Rosselli 8.00 9.00 10.00 11.00 12.00 13.00 14.05
Fontanelle 8.20 9.20 10.20 11.20 12.20 13.20 14.20
San Michele 8.23 9.23 10.23 11.23 12.23 13.23 14.23
Ospedale 8.25 9.25 10.25 11.25 12.25 13.25 14.25
Principali località
Piazzale Rosselli 15.00 16.00 17.00 18.00 19.00 20.00 21.00
Fontanelle 15.20 16.20 17.20 18.20 19.20 20.20 21.20
San Michele 15.23 16.23 17.23 18.23 19.23 20.23 21.23
Ospedale 15.25 16.25 17.25 18.25 19.25 20.25 21.25

 

Principali località
Ospedale 8.30 9.30 10.30 11.30 12.30 13.30 14.30
San Michele 8.32 9.32 10.32 11.32 12.32 13.32 14.32
Fontanelle 8.35 9.35 10.35 11.35 12.35 13.35 14.35
Piazzale Rosselli 8.55 9.55 10.55 11.55 12.55 13.55 14.55
Principali località
Ospedale 15.30 16.30 17.30 18.30 19.30 20.30 21.30
San Michele 15.32 16.32 17.32 18.32 19.32 20.32 21.32
Fontanelle 15.35 16.35 17.35 18.35 19.35 20.35 21.35
Piazzale Rosselli 15.55 16.55 17.55 18.55 19.55 20.55 21.55

ORARI  FESTIVI:

                                                    Agrigento – Giardina Gallotti – Montaperto
Principali località
Agrigento 8.00 13.35
Montaperto 8.30 14.00
Giardina Gallotti 8.45 14.10
Montaperto 8.55 14.20
Agrigento 9.25 14.50

 

Ultimo aggiornamento il 02 ottobre 2014 ore 18.08