Italiano: Complemento di colpa

Il complemento di colpa indica la colpa o il delitto di cui la persona è accusata, per cui è condannata, o da cui è assolta.

E’ introdotto dalle preposizioni: di, da, per

Ad esempio: Il falegname è stato condannato per furto.

Il complemento di oggetto risponde alle domande:
Di che colpa?
Di che delitto?
Per quale mancanza?

Autore dell'articolo: rino