Italiano: Complemento di compagnia e di unione

Il complemento di compagnia indica la persona o l’ animale con i quali si sta o si compie o si subisce l’ azione espressa dal verbo.

Quando indica cosa, si dice complemento di unione.

E’ introdotto dalla preposizione con e dalle locuzioni prepositive: insieme con, in compagnia di

Ad esempio: Mi incontrerò con lui a Milano

Con chi? con lui ( complemento di compagnia )

Il complemento di compagnia e di unione  rispondono alle domande: Con chi?
Con che cosa?
Insieme con chi?
In compagnia con chi?

Autore dell'articolo: rino